Farina per Ristorazione

Molto ampia è la nostra offerta per quanto riguarda il mondo della ristorazione.

Oggi il ristorante è una vera e propria officina gastronomica dove lo chef sfoga la sua creatività. Di frequente, infatti, nei ristoranti o nelle trattorie o osterie, si possono trovare pani di produzione interna, sicuramente dolci e biscotteria, e, in Romagna è quasi un obbligo, la pasta fatta in casa, rigorosamente al matterello. Anche per questo il ristoratore è, di solito, un partner molto esigente, dove la gamma dei prodotti proposti dal molino deve abbracciare a tutto tondo le molteplici esigenze del settore.

Tutte le nostre farine sono prodotte con grani di filiera certificata coltivati in Romagna, sicure sotto il profilo sanitario e poco sfruttate perché utilizziamo un diagramma di lavorazione “morbido” e rispettoso di tutte le proprietà organolettiche del grano, mantenendone inalterati profumo e sapore.

FARINE PER PASTA: Il fiore all'occhiello della nostra produzione; grazie a questa farina, disponibile in tre varianti, siamo apprezzati anche lontano dalla Romagna. L’inimitabile granulosità, che conferisce alla pasta quella ruvidità tanto apprezzata dai palati romagnoli, il basso tenore di ceneri che garantisce una eccellente stabilità cromatica, apprezzabile sia da esposizione in vetrina che da consumo immediato o da sottoporre ad abbattimento.

FARINE PER PANIFICAZIONE E PASTICCERIA: Tutta l’esperienza di un secolo di ricerca e il continuo tentativo di migliorarsi ci ha permesso di proporre ai nostri partner un’ampia gamma di farine per la panificazione e la pasticceria. Farine qualitativamente costanti, parametri reologici controllati prima di ogni insacco, confezioni comode e non ingombranti sono le garanzie che offriamo ai professionisti che si avvalgono dei nostri prodotti.

FARINE PER PIADINA: Sempre frequente, in questa zona, che nel cestino del pane appaia anche il simbolo della Romagna a tavola: la piadina!! Cinque sono le versioni di farina che proponiamo, differenti per rusticità, resistenza al raffermamento, colore e sapore. Tutti prodotti di filiera certificata di grano Romagnolo, sicuri ed affidabili.

Veniamo incontro alle esigenze di spazio che di solito riscontriamo nei ristoranti con consegne versatili e capillari, o con l’ausilio di mezzi aziendali oppure tramite corriere espresso, in pochissimi giorni.

 

  • PROTOCOLLO GLIFOSATE FREE
  • GAMMA COMPLETA
  • GRANI DA FILIERA CERTIFICATA
  • QUALITA' COSTANTE NEL TEMPO

 

Le nostre proposte:

 

Tipi di farine adatte per Piadina

FARINA TIPO “00” CALIBRATA

W – 230/250
P/L – 0.7/0.8

Contenuto di ceneri estremamente basso, consente di avere un impasto che non cambia colorazione. In cottura la piadina aumenta di spessore, l’interno assume una bella colorazione gialla viva.

In confezioni da: kg.1 – kg. 5 – kg. 25

FARINA TIPO “00” NAZIONALE

W – 210/215
P/L – 0.45/0.55

Contenuto di ceneri medio-basso. Ottima lavorabilità, buona tenuta del colore dell’impasto. In cottura tiene bene la forma. Da cotta assume una bella colorazione gialla con qualche venatura scura.

In confezioni da: kg.1 – kg. 5 – kg. 10 – kg. 25

FARINA TIPO “0” PIADA

W – 165/175
P/L – 0.5/0.6

Contenuto di ceneri medio. L’impasto è più compatto, il colore leggermente più intenso. In cottura assume una colorazione più piena con venature marcate. Buona resistenza al raffermamento e pronto rinvenimento.

In confezioni da: kg.1  – kg. 25

FARINA TIPO “0” SOFT

W – 200/205
P/L – 0.5/0.6

Contenuto di ceneri medio alto. L’impasto assume una colorazione più scura. In cottura sviluppa bene e tiene bene la forma. Da cotta restituisce una piacevole colorazione rustica con venature più evidenti. Sono più evidenti profumi e sapore.
In confezioni da: kg.1 – kg. 5 – kg. 10 – kg. 25

FARINA TIPO “1”

W – 175/185
P/L – 0.5/0.6

Elevato contenuto di ceneri. L’impasto è decisamente più scuro. In cottura cresce di spessore e si colora di un giallo intenso. Da cotta si presenta rustica e profumata con spiccati sentori peculiari.

In confezioni da: kg.1 – kg. 5 – kg. 25

Tipi di farine adatte per Pasta Fresca

FARINA TIPO “00” SFOGLIA 1

Particolarmente indicata per la produzione artigianale di pasta ripiena, apprezzata per la tenuta del colore, anche dopo giorni di esposizione.
Ottima lavorabilità.

In confezioni da:
kg. 1 – kg. 5 – kg. 25

FARINA TIPO “00” SFOGLIA 2

Particolarmente indicata per la produzione artigianale di pasta ripiena, apprezzata per la tenuta del colore, anche dopo giorni di esposizione.
Ottima lavorabilità.

In confezioni da:
kg. 1 – kg. 5 – kg. 25

FARINA TIPO “00” CALIBRATA

Richiesta per la sua caratteristica granulosità, ottima tenuta del colore, non in scurisce nemmeno dopo vari giorni di esposizione. Particolarmente indicata per le tagliatelle ma ottima per ogni tipo di pasta. Il prodotto finito assume quella caratteristica porosità, piacevole al palato, che la ha resa famosa ed apprezzata.

In confezioni da:
kg. 1 – kg. 5 – kg. 25

FARINA TIPO “00” GRANITO

Il top della calibratura, per un colore più intenso, assenza di puntinatura e porosità del prodotto finito ad livelli elevati. Ruvidità ben percettibile al palato.

In confezioni da:
kg. 1 – kg. 5 – kg. 25

Tipi di farine adatte per Panificazione

FARINA TIPO “0” NAZIONALE

W – 175/180
P/L – 0.45/0.5
Farina particolarmente indicata per la produzione di pane toscano o comune, lavorazioni con pasta madre o pasta di riporto. Grazie alla sua moderata spinta ed alla discreta elasticità, consente un’ottima lavorabilità, anche a contatto con pasta acida.

In confezioni da:
kg. 10 – kg. 25

FARINA TIPO “0” FERRARA

W – 180/185
P/L – 0.4/0.45
Farina creata per la produzione della tipica coppia ferrarese ma, grazie alla sua ampia lavorabilità, si presta ai più ampi campi di impiego, dando ottimi risultati anche nella produzione di pane toscano e montanaro, lavorazioni con pasta di riporto o pasta madre. Utilizzata anche da taglio, per riequilibrare farine troppo rigide.

In confezioni da:
kg. 25

FARINA TIPO “0” SOFT

W – 200/205
P/L – 0.5/0.6
Farina consigliata per la produzione di pane toscano e montanaro.  Compatta al cilindro e ben lavorabile, si presta anche ad utilizzi in ambito della biscotteria da forno.

In confezioni da:
kg. 1 – kg. 5 – kg. 10 – kg. 25

FARINA TIPO “0” BLU

W – 230/240
P/L – 0.45/.055
Farina consigliata per la produzione di pane a pasta dura, treccia romagnola e panini conditi. Grazie alla sua elasticità ed estensibilità la spinta in lievitazione è graduale e mai disomogenea.

In confezioni da:
kg. 1 – kg. 25

FARINA TIPO “0” SUPER

W – 245/260
P/L – 0.5/0.6
Farina con forza leggermente sostenuta, che risulta d’aiuto in periodi estivi, per vincere il potere indebolente stagionale. Indicata per pani di piccola pezzatura, baguette, barilini, pasta dura.

In confezioni da:
kg. 25

FARINA TIPO “0” BAGUETTE

W – 285/300
P/L – 0.5/0.55
Farina indicata per la produzione di francesini, baguette e tipi di pane nei quali necessiti una spinta maggiore. Dotata di buona struttura, permette lievitazioni medio-lunghe. Indicata per il rinfresco della biga. Ottimi risultati con spianate, focaccia e pizze.

In confezioni da:
kg. 25

FARINA TIPO “00” SOFFIATE

W – 320/330
P/L – 0.45/0.5
Farina indicata per la produzione di  pasta sfoglia. Utile per la preparazione ed il rinfresco della biga. Caratterizzata da una ottima lavorabilità e dotata di una piacevole elasticità. Idrata fino al 70%.

In confezioni da :
kg. 1 – kg. 5 – kg. 25

FARINA TIPO “0” MANITOBA

W – 370/380
P/L – 0.45/0.5
Farina indicata per la produzione di rosette soffiate, ciabatta, pani con lunghe lievitazioni e pizza. Utilizzata anche come farina da taglio, per rinforzare farine più deboli.

In confezioni da:
kg. 1 – kg. 25

Tipi di farine adatte per Pasticceria

FARINA TIPO “00” BISCOTTO

W – 120/130
P/L – 0.4/0.5

Farina per pasticceria, appositamente studiata per la piccola biscotteria secca, pasta frolla, pasta brisè. In lavorazione conferisce all’impasto la giusta consistenza e permette di ottenere prodotti di adeguata friabilità.

In confezioni da: kg. 1 – kg. 5 - kg. 25

FARINA TIPO “00” NAZIONALE

W – 195/215
P/L – 0.5/0.55

Farina studiata per la produzione di ciambelle, crostate, pan di spagna. Indicata per lievitazioni chimiche e brevi lievitazioni. In lavorazione l’impasto rimane liscio e regolare, ottima lavorabilità grazie alle doti di struttura ed estensibilità.

In confezioni da: kg. 1 – kg. 5 – kg. 10 – kg. 25

FARINA TIPO “00” SFOGLIA

W – 320/330
P/L – 0.45/0.5

Farina per pasticceria, adatta per la produzione di pasta sfoglia, croissant, cannoli.
Ottimi risultati in laminazione, resiste allo stress meccanico. Permette di ottenere una sfoglia regolare e friabile.

In confezioni da:
 kg. 1 – kg. 5 - kg. 25

FARINA TIPO “0” MANITOBA

W – 370/380
P/L – 0.45/0.5

Farina indicata per la produzione di brioches, e lievitati in genere. Impiegata anche nella lavorazione della pasta sfoglia con ottimi risultati, anche a basse temperature.

In confezioni da: kg. 1 – kg. 25

Per essere contattato da un nostro consulente e scoprire tutti i vantaggi delle nostre farine

Villa Romiti s.r.l.
Molino artigianale dal 1800

Via Firenze, 57 - 47121 Forlì - FC
Tel. +39 0543 702731 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
C.F. e P.Iva 01698190400
REA FO 210305 - Capitale Sociale € 19.400,00 i.v.


Copyright © 2019 Molino Villa Romiti srl
Farina Romagnola® è un marchio Registrato